Tafferugli e qualche manganellata a Palermo, in piazza Politeama, durante l’intervento elettorale della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Qualche decina di contestatori è stata accerchiata dalle forze dell’ordine in assetto antisommossa, al tentativo di divincolarsi la polizia ha reagito con spintoni e manganellate. Un ragazzo è stato fermato e scortato in questura.