Immagini emozionali
e senza mediatori
che raccontano
la notizia
senza censure

Immagini emozionali e senza mediatori che raccontano la notizia senza censure

Tensioni alla manifestazione del 1° maggio a Torino. Un gruppo di rider ha cercato di unirsi al corteo dalla Galleria San Federico, ma è stato bloccato dalle forze dell’ordine in tenuta antisommossa. Disordini anche con alcuni membri di centri sociali, collettivi studenteschi e No Tav, che hanno dovuto contrattare con le forze dell’ordine per unirsi […]
Presidio contro Draghi, in visita a Torino, da parte di un gruppo di studenti che è poi partito in corteo dirigendosi verso le vie del centro cittadino.
Un corteo è partito a Torino a margine della visita di Mario Draghi in città. I manifestanti si sono recati sotto la sede della Rai responsabile, stando alle loro parole, di “propaganda guerrafondaia”. La polizia si è schierata a difesa dell’ingresso della sede.
L’allarme siccità prosegue nel Nord d’Italia e la situazione del fiume Po è davvero preoccupante tanto che si possono scorgere delle isole di sabbia nel letto del fiume che, in questo preciso periodo, dovrebbe essere ricco d’acqua per irrigare i campi e non in secca. Secondo gli esperti il livello del Po è più basso […]
Il lago di Ceresole Reale, in provincia di Torino, si presenta come una grande distesa di sabbia. Il ritiro delle acque ha reso visibili i basamenti di alcuni antichi edifici che costituivano una parte del paese, prima che venisse spostato per la costruzione del lago artificiale tra il 1925 e il 1931.
Questa mattina, intorno a mezzogiorno, un jet militare si è schiantato sul Monte Legnone, al confine tra le province di Lecco e Sondrio. Le cause dell’incidente, che ha coinvolto un velivolo M-346, sono in fase di accertamento, ha detto Leonardo in un comunicato sul proprio sito web. “Sfortunetamente, i soccorritori giunti sul posto hanno constatato […]
Le donne che abitano nella città di Zaporizhzhia, nel Sud dell’Ucraina, imparano a usare i kalashnikov nell’ambito di un programma di addestramento per combattere in vista della potenziale offensiva russa.
Una libreria, da luogo di cultura, diventa così una piccola fabbrica di reti mimetiche in cui uomini, donne e bambini si danno da fare intrecciando piccoli straccetti su maglie di corda. La responsabile della novella fabbrica spiega quante persone si adoperano e quante transitano dalla loro città, Leopoli (Lviv, in ucraino), e che non intendono […]
Il supermercato Tesco a Przemysl trasformato in hotspot per accogliere i profughi: le immagini.
È stata Liz Truss, ministro degli Esteri, a dare il suo via libera ai «volontari britannici» che vogliono combattere a fianco degli ucraini contro le truppe russe. «Questo è qualcosa su cui le persone possono prendere le proprie decisioni – ha detto Truss -, il popolo ucraino sta lottando per la libertà e la democrazia, […]