Questa mattina, intorno a mezzogiorno, un jet militare si è schiantato sul Monte Legnone, al confine tra le province di Lecco e Sondrio. Le cause dell’incidente, che ha coinvolto un velivolo M-346, sono in fase di accertamento, ha detto Leonardo in un comunicato sul proprio sito web. “Sfortunetamente, i soccorritori giunti sul posto hanno constatato la morte di uno dei due piloti,” recita il comunicato del costruttore, che esprime “le più sentite condoglianze” per l’accaduto. Le immagini dal campo base dei soccorsi, allestito a Colico.

Categorie:

Tag:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *