Le donne che abitano nella città di Zaporizhzhia, nel Sud dell’Ucraina, imparano a usare i kalashnikov nell’ambito di un programma di addestramento per combattere in vista della potenziale offensiva russa.
Una libreria, da luogo di cultura, diventa così una piccola fabbrica di reti mimetiche in cui uomini, donne e bambini si danno da fare intrecciando piccoli straccetti su maglie di corda. La responsabile della novella fabbrica spiega quante persone si adoperano e quante transitano dalla loro città, Leopoli (Lviv, in ucraino), e che non intendono […]
Il supermercato Tesco a Przemysl trasformato in hotspot per accogliere i profughi: le immagini.
È stata Liz Truss, ministro degli Esteri, a dare il suo via libera ai «volontari britannici» che vogliono combattere a fianco degli ucraini contro le truppe russe. «Questo è qualcosa su cui le persone possono prendere le proprie decisioni – ha detto Truss -, il popolo ucraino sta lottando per la libertà e la democrazia, […]